domenica 25 ottobre 2009

Intrecci al cioccolato

Ma quanto son buoni i biscotti!
Poco importa che siano al limone oppure all’arancia. Alle nocciole piuttosto che alle mandorle. Spolverizzati solo di zucchero al velo vanigliato invece che tuffati in un delizioso cioccolato fondente.
Basta che siano biscotti.
Quelli che ti fanno iniziare bene la giornata…che quando ti siedi la mattina presto ancora intontita dal sonno e per nulla ansiosa di metterti in cammino..quelli che li guardi e già ti senti un po’ meglio.
Ne basta anche soltanto uno. E’ sufficiente, la sera al ritorno a casa….casa dolce casa…. aprire la boule trasparente che li contiene e afferrarne uno al volo, buttando la borsetta sul divano, la giacca sulla prima sedia con il pensiero…che cucino stasera? cosa potro’ mai inventarmi stasera?
Strano come solo un biscotto ti serva per riacquistare un briciolo di serenità. E, perchè no? darti alche l'entusiasmo di tirar fuori dalla dispensa quel riso strabiliante che aspetta solo di andare a nozze con certi funghi porcini...e un po' di zafferano...
Che non si vive di soli dolci, ahimé!


Direi che...si! un biscotto aiuta. Almeno, questo,aiuta moltissimo!

Intrecci al cioccolato
(liberamente tratta da “Biscotti al cioccolato-Suppl.n.5)
Ingr.
450 g di farina 00
1 cucchiaino da the di lievito in polvere
250 g di burro molto morbido
100 g di zucchero semolato
150 g di cioccolato fondente grattugiato
1 uovo intero
2 cucchiaini di vaniglia liquida oppure l’interno di mezza bacca ( in alternativa, 1 cucchiaino di scorza d’arancia)
un niente di sale
Per decorare: cioccolato fondente fuso
Preparazione:
Setacciare la farina con il lievito ed il sale. Montare a spuma il burro aggiungendo progressivamente lo zucchero. Unire l’uovo, il cioccolato e gli aromi prescelti.Aggiungere la farina ed impastare velocemente- Coprire l’impasto con della pellicola e tenere in frigo per circa 15 minuti. fare dei rotolini di circa 1 cm di dm e di circa 15 cm di lunghezza. Far ripiegare le due estremità al centro come a fare dei nodi.Infornare a 180°C per circa 20 minuti. Una volta cotti, far sciogliere del cioccolato fondente ed intingere la parte superiore dei biscotti.
Nota: La domanda nasce spontanea....Visto che si è tirato fuori l'asse per impastare, perchè non perderci ( ...non è il verbo giusto...) anche un'altra mezz'oretta e rifare i quadrotti alle nocciole?


Ho avuto un'idea! Mi sa che faccio una sezione a parte sulla barra laterale con tutti i miei adoratissimi biscotti. Non è una bella idea?

16 commenti:

dolci chiacchiere ha detto...

ottima idea e ottimi questi biscottini...copio e provo.cioao katia

fiorix ha detto...

favolosi questi biscotti!
buona domenica..

Pinella ha detto...

Se poi volete andare solo sui biscotti, sto' aggiungendo un elenco con tutti i titoli...Magari è piu' semplice!

Federica ha detto...

oh mamma mia che delizia!! copio/incollo/stampo/produco! ciaooo

manu e silvia ha detto...

Ma che delizie!! davverp golosissimi!!
e quante forme diverse!!
un bacione

irene ha detto...

adoro il tuo blog! appena posso copio le tue fantastiche ricette e hanno sempre uno straordinario successo!

Valeria ha detto...

goduriosissimi, come ogni tua creazione!

kat ha detto...

gnammy gnammy!...se mi impegno forse sento anche l'odorino!non vedo l'ora di rientrare da questa trasferta di lavoro per provarli...al volo.
ciao

Cuochella ha detto...

quanto condivido le parole che dici (scrivi)!
il pasto della giornata che preferisco è la colazione, e i biscotti inzuppati nel latte sono l'unico buono motivo per alzarmi dal letto senza fare troppi capricci...è proprio rassicurante il sapore burroso e zuccheroso dei biscotti :)
Sono molto belli i tuoi intrecci, la forma ricorda vagamente i bretzel, e quella lingua di cioccolato fuso non fa che renderli ancora più invitanti!
mi ricorda quelle paste che a volte alle elementari i miei compagni di classe portavano a scuola per festeggiare il loro compleanno, ed erano quelle che finivano prima ( a scapito delle "cartucce dolci" che rimanevano sempre per ultime)

sei stata bravissima Pinè! :)

Rosy ha detto...

Pinella, non so se hai letto dell'ultimo plagio della "fatina bionda" ai danni di Adriano.

Propongo di fare la torta di Adriano e pubblicarla tutti nello stesso giorno con lo stesso titolo. "La crostata di mele e mandorle è di Adriano Continisio" chi è d'accordo può passare da me e lasciare un messaggio? QUI:
http://rosemarieandthyme.blogspot.com/2009/10/perdonate-lo-sfogo-dal-blog-di-adriano.html

Pinella ha detto...

Riporto qui , oltre che nel blog di Rosy, il mio commento al suo gentilissimo invito .

"Grazie Rosy per il tuo messaggio. Ho letto tutto ieri notte e ho lasciato il mio messaggio sul forum di Panperfocaccia, in coda a precedenti interventi di Elisabetta e Adriano.

Per cio' che mi è capitato, per gli attacchi velati di cui sono stata fatta oggetto negli anni senza alcuna possibilità di spiegazione in quanto non citata direttamente, ho deciso di espormi sempre da sola, alla mia maniera. Assumendomi le piene responsabilità del caso.Nei confronti di Adriano nutro una stima profonda ed un affetto sincero.
Credo di dovergli un intervento chiaro, alla mia maniera e con i modi a me piu' adatti.

Molte cose non vanno nel mondo dei food blogger. E la schiettezza, la sincerità , purtroppo non ne fanno parte cosi integrante.

Corro da sola, Rosy. Ma so e mi auguro tu possa capire.
Un abbraccio.
Pinella

Ago ha detto...

Bellissimi Pinella e l'idea della barra laterale è super, se non altro, li troviamo subito! :-D
Appena mi possa l'allergia li provo immediatamente!
bacioni
Ago :-D

Italians Do Eat Better ha detto...

Veramente deliziosi. :-)

dauly ha detto...

guarda,fai una barra laterale,non farla...non importa...l'importante è che continui a darci questi capolavori!!

Marianna ha detto...

ciao noi non ci conosciamo però ci tenevo a farti i miei complimenti per il tuo blog perchè è fantastico come d'altronde lo sei anche tu da quello che ho potuto capire...siccome vorrei fare dei pacchettini regalo...volevo sapere un fra i biscotti (compresi questi)che hai preparato che consistenza hanno e la durata...lo so forse chiedo troppo ma se ti andrà di aiutarmi aspetto una tua risposa nella mia e-mail...1 bacio Mary

Ale only kitchen ha detto...

Ciao Pinella, ho già preparato due volte questi deliziosi biscotti, l'ultima volta ho raddoppiato le dosi, e le boccucce li hanno spazzolati in 3 giorni... Grazie!