giovedì 26 giugno 2008

Mousse aux trois chocolats per una adorabile siciliana

Questa mousse l'ho deliberatamente dedicata a Rossella. Con grande discrezione, non mi ha fatto mancare mai la sua presenza. In ogni circostanza. Sono in forte debito con lei, ma so che capisce la mia lotta con il tempo. La ricordo ancora in una sera d'estate, a casa mia. Ho ancora lo scacciapensieri e l'Orlando. Lei, bellissima. Lui, uguale.In ogni senso.

Un dolce da dedicare non puo' bastare. Forse, pero', aiuta ad esprimere quello che molte parole non riescono a fare.

Dunque...che sia una mousse ai 3 cioccolati a parlare per me.

Mousse aux trois chocolats (di S.Serveau-chef à l’école d’ A.Ducasse)

Mousse au chocolat noir

180 gr di cioccolato fondente al 70%
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte

Mousse au chocolat au lait

220 gr di cioccolato al latte al 40%
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte

Mousse au chocolat blanc

240 gr di cioccolato bianco
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte

Preparazione

Far scaldare il latte senza far raggiungere il punto di ebollizione. Far idratare la gelatina, asciugarla e versarla nel latte rimescolando bene per farla sciogliere.Far fondere il cioccolato, versare il latte e mescolare partendo dal centro.La temperatura deve essere di 35°C. Semimontare la panna e aggiungerla al composto . Versare la mousse prescelta nei bicchierini, passare in frigo e continuare con le altre. Procedere con la lavorazione per ogni tipo di cioccolato, cercando di rispettare i tempi di stabilizzazione per ogni mousse. Cominciare da quella al cioccolato fondente, versare nei bicchierini e tenere in frigo per almeno 15 minuti prima di aggiungere la successiva.Le mousses possono essere profumate a piacere. 

8 commenti:

  1. Ma che tentazione!!!!! Sei sempre insuperabile. Baci Laura

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe aver l'estro e la capacità che hai tu quando armeggi con i dolci! Bravissima, davvero!

    RispondiElimina
  3. mitica pin, dopo i tuoi biscottini, provero' anche questa..immagino sia favolosa come te! grazie!

    RispondiElimina
  4. Credo sia uno tra i miei dolci preferiti in assoluto!! Buon weekend... ^_^

    Ele

    RispondiElimina
  5. ahhh il cioccolato,nettare degli dei e anche mio ;-)
    che volevi dire di più, hai gia detto tutto e anche di più...non manca nulla!!!
    grazie tesoro bello :-)))
    ancora commossa ti abbraccio!
    Rossella

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia !! Ciao Lisa
    http://ricettedafairyskull.myblog.it

    RispondiElimina
  7. meravigliosi! con queste dosi quanti bicchieri/ni si preparano?

    RispondiElimina
  8. L'ho provato finalmente questo dolce...superbo!GRAZIE!

    RispondiElimina