mercoledì 8 gennaio 2014

....e un frollino per festeggiare!


Com'è andata?
Com'è andata?
Me lo chiedono tutti quelli che non hanno potuto partecipare. Che per svariati motivi non sono potuti venire a Villa San Lorenzo, sabato 4 Gennaio.
Possiamo dire che abbiamo iniziato benissimo il nuovo anno...L'abbiamo fatto nascere all'insegna della generosità, dell'altruismo, della condivisione.
Come ha detto benissimo la mia amica Maria Antonietta, l'abbiamo plasmata con l'amicizia, questa giornata. E tutto ha fatto si che sia scivolato con leggerezza ogni ostacolo, ogni impedimento, ogni turbamento.
Abbiamo dispensato dolci, libri, attrezzi.....ma  sopratutto abbiamo esteso come una nuvola leggera i nostri sentimenti più belli. La Pasticceria ha unito, ha fatto incontrare persone che non si conoscevano prima, ha fatto intrecciare amicizie, ha permesso una partecipazione densa d'affetto, una condivisione insperata e vagheggiata lungo lo snodarsi di notti lunghe come possono, a volte, essere lunghe le ore.
E alla fine della Giornata, dopo la valutazione dell'importo incassato....€ 7346 da sommare agli importi versati sul Conto Corrente prescelto e ancora attivo....siamo esplose in un boato di gioia mescolato a lacrime e risa con un'intensità che può dare solo la certezza che forse saremmo di aiuto a qualcuno in difficoltà.

Il resto...oh, il resto.
Il resto è stato un pigiama in pile rosso con i pinguini bianchi e neri che ha volteggiato su un corpo stanco per un'intera giornata.
Come quando, da ragazza, mi sentivo un sacco sgonfio dopo la palpitazione per un esame a lungo preparato e sofferto e poi andato benissimo.

Ho voluto riprendere la normalità con un frollino.


Un frollino semplice ma che ha attirato subito la mia attenzione su quel libro comprato durante la Giornata della Pasticceria. 
Ed è venuto proprio buono....e la sua bontà mi è sembrata cosi immensa mentre fuori veniva il buio della sera....


Frollini al cacao con confettura di lamponi( estratti da Delizie di Cioccolato di Fabrizio Galla)




250 g di farina debole25 g di cacao amaro35 g di cioccolato fondente al 99%250 g di burro in pomata70 g di zucchero al velo ben setacciato35 g di albume
Montare il burro con lo zucchero al velo con la frusta a fili sottili e a velocità moderata fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere l'albume e, in seguito, il cioccolato fondente fuso al micro-onde continuando la medesima lavorazione. Setacciare per 2 volte la farina con il cacao in polvere. Aggiungerlo a mano alla montata servendosi di una spatola ma lavorando con attenzione per ottenere un composto omogeneo. Inserire l'impasto in una sac à poche munita di una bocchetta piatta da 3 cm rigata da una parte e liscia dall'altra.Fare dei frollini cercando di ottenere le forme rigate e appena accavallate una sull'altra. Far freddare i frollini in frigo per circa 60 minuti oppure per 15 minuti in abbattitore. Accendere il forno a 170°C.Infornare i frollini per circa 13-15 minuti lasciando il forno socchiuso mediante un cucchiaio di legno.Sfornarli. Farli raffreddare. Unirli a due a due mediante un generoso cucchiaino di confettura di lamponi.
Nota: A mio parere, quest'impasto....a cui d'ora in avanti non rinuncero' certamente....si presta ad essere profumato con vaniglia oppure arancia grattugiata ....caffè....cannella....insomma, lo ritengo versatile e destinato ad accogliere un gran numero di farciture. 


Stampa la ricetta

15 commenti:

  1. me lo chiedevo...come sarà andata?
    ma aspettavo a chiederlo a te, sapevo che sarebbe arrivato un post.
    e sono felice di sapere che l'impegno tuo e di tante persone sia stato ripagato!

    questi frollini devono essere deliziosi, cioccolato e lamponi vanno proprio d'accordo! e immagino l'impasto, tanto burro, solo albume...si scioglierà in bocca...
    mi sta venendo un'idea...vediamo.
    un abbraccio grande, e bentornata, in questo nuovo anno!

    RispondiElimina
  2. Brava, iniziative sempre lodevoli!! Questi biscotti mi sembrano golosissimi ;)

    RispondiElimina
  3. Pinela maravilloso, chocolate al 99%?????, chocolate y solo chocolate.
    Besos
    Grancanaria

    RispondiElimina
  4. Sono felicissima del risultato che avete ottenuto. Buona idea festeggiare con il frollino. Auguri per il nuovo anno. Innassia

    RispondiElimina
  5. un ottimo inizio biscotti buonissimi la cui forma è davvero particolare anche se semplice,complimenti

    RispondiElimina
  6. Sono felice per te !!!
    Che meraviglia i tuoi frollini !!!!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  7. ecco che ritorno.
    scusa ma sono un diesel, mi serve tempo per scaldarmi ed elaborare le idee che ho...
    quindi arriva solo ora la prima domanda:questo impasto è adatto ad essere usato solo come frolla montata, o si può lavorare anche come una frolla normale e stendere con il mattarello?...
    grazie!
    Ele

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questi frollini l'interno con la marmellata li rende ancora più golosi!!

    RispondiElimina
  9. Grancanaria....Si, querida! Emplea un chocolate nigro con el 95-99%

    RispondiElimina
  10. Eleonora, solo sac à poche. E' una frolla montata da impiegarsi subito senza far raffreddare.

    RispondiElimina
  11. Ciao.Volevo chiederti se il cioccolato al 99% è una tua scelta o è da ricetta originale. Ho difficoltà trovarlo.Grazie.

    RispondiElimina
  12. Da ricetta. Ma non cambia molto se lo sostitusci con uno a minor % ..Nei market trovi facilmente quelli della LindT

    RispondiElimina
  13. Sono meravigliosi,li vorrei provare,una domanda se uso la mia sparabiscotti che ha tante forme carine che dici potrebbe andar bene? Grazie mille :-)

    RispondiElimina
  14. Non l'ho mai usato ma credo possa andar bene per questo impasto

    RispondiElimina
  15. Grazie allora provero' e se vengono ti faro' sapere! Buona serata ;)

    RispondiElimina