martedì 16 novembre 2010

Le Gateau de La Belle Vue

Capperi.
Devo trovare in fretta una ricetta di torta al cioccolato.  Non ho molto tempo.Vado un pò in affanno.
Me lo stavo dicendo di sabato pomeriggio. Eh...mi serviva per cena..non so se mi spiego....

Ora. Mi si dirà.
 Ma perchè non apri il tuo ricettario. Ne hai fatte cosi tante di torte al cioccolato. Hai di certo conservato solo quelle che ti hanno fatto innamorare....Eh, si. Perchè le altre le hai eliminate...un reset assoluto....

Se non piacciono a me, se non mi catturano  non se ne parla nemmeno di scrivere come si fanno, di scattarci una foto di corsa...sempre di corsa....Non c'è proprio verso di comunicarla ad altri.

Sabato pomeriggio. Mi fiondo nella stanza dei libri e apro "Le Chocolat de Christophe Felder". E dire che non c'è neppure la foto. Leggo la preparazione.
 Mi sembra sia quella giusta. Lo sento.

Voglio una torta al cioccolato che sia semplice da farsi.
Voglio una torta al cioccolato che ci possa solo spolverizzare dello zucchero.
Voglio una torta al cioccolato che abbia senso di famiglia.
Voglio una torta al cioccolato che uno dica" Buona questa torta al cioccolato. Non l'avrei mica detto al vederla"

Eccola.

Ah, monsieur Felder....Cosa siete, monsieur Felder....


Le Gateau de La Belle -Vue



Dice Felder che Le Restaurant de la Belle-Vue si trova in Alsazia.
Un adresse incontournable...scrive .

E nell'attesa di andarci...che dite? Perchè non farcela da noi questa torta "incontournable"?

Ingr:

6 uova intere
185 g di cioccolato fondente al 60%
3  cucchiai di latte
150 g di panna fresca
1 e 1/2 cucchiai di farina
75 g di farina di mandorle
185 g di zucchero semolato

Far fondere il cioccolato fondente. Nel frattempo, separare i tuorli dagli albumi. Scaldare il latte e la panna ed aggiungere il liquido caldo al cioccolato. Rimescolare dal centro verso i bordi cercando di ottenere una crema liscia e brillante.Incorporare, uno per volta, i tuorli mescolando con l'aiuto di una frusta. Ultimare,aggiungendo la farina e la farina di mandorle. Nel contempo, montare gli albumi a neve con lo zucchero semolato. Incorporare alla crema al cioccolato una cucchiaiata di meringa. Far fluidificare la crema e poi versarla sugli albumi cercando di rimescolare dall'alto verso il basso per non smontare la montata.

Accendere il forno a 170-180°C.

Imburrare ed infarinare una teglia di 24 cm di diametro. Versare l'impasto livellandolo bene ed infornare in forno già caldo per circa 30-35 minuti. 
Far raffreddare. Capovolgere. Spolverizzare di zucchero al velo. Preferibilmente, se si ha a disposizione, con dello zucchero bucaneve.

10 commenti:

paprikapaprika ha detto...

Anch'io voglio una torta di cioccolato!!!
..posso prendere una fetta ?

giulia pignatelli ha detto...

Cara Pinella, mi piace proprio questa torta, mi piace che ci siano le mandorle col cioccolato e mi piace che ci voglia il cioccolato al 60%,, un po' più economico. Hai ragione, proprio una torta di casa ;)

elenuccia ha detto...

L'ho già stampata e infilata nella borsa....voglio una torta al cioccolato!!

ritat ha detto...

Bella,morbidosa,casalinga q.b.
Da provare presto!Ciao e bravissima come sempre.
Rita

Paoletta ha detto...

Dove c'è il cioccolato ci sono io, specialmente se questi dolci sono proposti da te, ormai mi fido ciecamente di ogni tuo "lavoro"...
La faccio appena possibile!

Kat ha detto...

Sono in procinto di fare una torta al cioccolato e vedendo che ne hai postata una super golosa, spero sara' di buon auspicio per la mia!
Buon week end! Baci

Cranberry ha detto...

Buona qusta torta al cioccolato...non p'avrei mai detto a vederla!!!
Bravissima!
:D

Anto ha detto...

Ciao Pinella che meraviglia il tuo blog!!!! Sei bravissima!!! posso chiederti dove hai comprato i pirottini dei muffin alle mele????? Baci Anto

Francesca ha detto...

Pinella, grazie per il suggerimento del ristorante consigliato da Felder, lo segno subito e proverò quanto prima.

FrancescaV.com

Enza ha detto...

Ciao Pinella, complimenti per il tuo blog con l'accento francese il che è bellissimo!!!
Se ti va passa a dare un'occhiata alla mia versione del Le gateau de la belle vue.
http://dolciperpassione.blogspot.com/2011/03/paradiso-di-cioccolato-al-profumo-di.html
A presto!!!
enza