venerdì 14 maggio 2010

...e nell'attesa della costruzione.....

Sta nascendo. Sta nascendo. Per tutta la settimana, nei pochi ritagli liberi che la mia mente si è concessa, mi sono divertita ad immaginare che tipo di vestito costruire per il cremoso ai frutti rossi che attende impaziente di uscire allo scoperto. Di certo, lo faccio andare a nozze con il limone. Con la pioggia incessante ed inclemente che il cielo ci sta buttando addosso, i limoni del giardino sono al massimo dello splendore. Gocciolanti di minute perle d'acqua, sono assolutamente irresistibili. 
E, quindi! che matrimonio fragola-limone sia.....

Intanto, molti sono stati attratti da questi semplicissimi tubi in acetato. Certo, si possono tranquillamente riprodurre home made, ma l'idea di averli a disposizione cosi tutti perfettamente uguali e dotati di un supporto è cosa di non poco conto.

E cosi, via! Ne ho comprato un bel po'. Perchè di idee ne avrei più di una su come utilizzarli....


Appena ho potuto, l'ho prontamente rifatta , cosi semplicemente. Ci ho giusto aggiunto un tris di spezie, una per mousse.....pepe di Jamaica per il cioccolato fondente.....un frammento di cannella del Madagascar per il cioccolato al latte....un cucchiaino di semi di cardamomo portati dall'Oriente  per il cioccolato bianco..e come decorazione piccolissima manciatina di perle di cioccolato frizzante  che rende cosi divertente il tutto....

Ma li idee sono tante. Praticamente le devo solo far uscire dalla testa e trasferirle sulla punta delle dita...
E' questione di poco.

Cannolo alle tre mousse con perle di cioccolato frizzante


 Per la mousse au chocolat noir

180 gr di cioccolato fondente al 70%
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte
un cucchiaino di pepe di Jamaica

Per la mousse au chocolat au lait
220 gr di cioccolato al latte al 40%
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte
un pezzo di cannella

Per la mousse au chocolat blanc

240 gr di cioccolato bianco
5 gr di gelatina
250 gr di panna fresca
180 gr di latte
un cucchiaino di semi di cardamomo
Preparazione:

Far scaldare il latte con la spezia prescelta senza far raggiungere il punto di ebollizione. Lasciare in infusione e poi riscaldare ancora. Far idratare la gelatina, asciugarla e versarla nel latte rimescolando bene per farla sciogliere. Setacciare il tutto al colino. Far fondere il cioccolato, versare il latte e mescolare partendo dal centro .La temperatura deve essere di 35°C. Semimontare la panna e aggiungerla al composto .
Versare la mousse al cioccolato fondente all’interno del cilindro e porre in frigo a solidificare. Quindi, procedere con quella di cioccolato al latte e infine completare con la mousse di cioccolato bianco.
Riporre in freezer fino a completo raffreddamento. Al momento del servizio, staccare l’acetato e servire con un nonnulla di praline di cioccolato fondente frizzante.

9 commenti:

  1. Non c'è niente da fare.... fai sognare.
    Sono qui che cerco di capire come può essere il cioccolato frizzante!!!!
    E quello speziato poi è il più avvolgente che si possa immaginare e "caldo" anche se è appena uscito dal freezer....
    Insuperabile come sempre......
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. pinella ma sei un attentato a delinquere! mi sa che non posso indugiare oltre, quegli acetati devono essere miei! Approvo in pieno l'abbinamento con le spezie che rende la mousse sfiziosissima... e aspetto con curiosità la ricettina delle praline frizzanti!

    RispondiElimina
  3. stavo giusto cercando una ricetta per usare il cardamomo!

    Trovata!!!

    buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ho comprato anche il cioccolato frizzante, ma nulla vieta di farle se si ha a disposizione dello zucchero frizzante.....

    RispondiElimina
  5. troppo goloso...stupendo! bravissima!

    RispondiElimina
  6. questo cannolo è davvero spettacolare... un bacio

    RispondiElimina
  7. pinella e da qualche giorno che guardo leggo e gusto i tuoi dolci tutti golosi e bellissimi complimenti sei davvero bravissima e generosa a mettere a disposizione di tutti le tue esperienze ricette accorgmenti e quant altro volevo scaricare il pdf di alcune ricette ma niente puoi aiutarmi nn sono molto bravo col pc
    ps scusa punteggiatura

    RispondiElimina
  8. Ma figurati!!! nessun problema....iscriviti a Google ...ti fai un account di posta elettronica e inserisci la password. cosi puoi accedere al PDF e scaricarlo. Se hai ancora problemi sono qui.....
    Ciao!!! e ..grazie di cuore!!

    RispondiElimina