venerdì 26 giugno 2009

Ma che dessert sarà mai questo?

E' facilissimo scoprirlo....ma quando ho visto la foto ripresa sul cornicione del mio balcone in un momento di sole raggiante e africano, ho pensato ad un dessert un po' da extraterrestri. Sarà per la forma ad uovo, sarà per il bianco abbagliante dello sfondo..della serie"come non fotografare i piatti...insomma, ho sentito subito la voglia di aprirlo e rivelare il segreto celato all'interno.


Massi. E' una semplicissima mousse al torroncino.
Semplicissima ma buonissima.
Come tutte, si davvero tutte, le ricette di Paco Torreblanca.
Ogni tanto io mi ricordo di aver in freezer del torrone alle mandorle che prende freddo da un po' di tempo..ed allora! ci vuole solo un po' di fantasia. Un gelato, una crema, una bavarese oppure una mousse, come in questo caso.
Vi state anche per caso chiedendo cosa mai sia quella goccina al centro? No, no, nulla di particolare. Siccome ho decorato il piatto con un filo di mosto cotto, ho pensato di servirmene anche per "incollare" le due semisfere .
Coraggio! Avete certamente un cucchiaino a portata di mano, no?


Mousse al torroncino in guscio di cioccolato(da La Cocina Dulce di P.Torreblanca)

Per la preparazione dei gusci:
Asciugare perfettamente uno stampo a semisfere in silicone. Far fondere del cioccolato fondente e spennellare la superficie interna dello stampo ripetendo l’operazione per alcune volte ed ogni volta riponendo lo stampo in frigo.

Per la mousse al torrone:
200 gr di cioccolato con latte
100 gr di torrone tritato
240 ml di panna liquida fresca
3 fogli di gelatina da 2 gr
475 gr di panna semimontata

Far scaldare la panna liquida senza far prendere il bollore. Far liquefare il cioccolato, aggiungere il torrone macinato e sistemare il composto in un mixer, tipo il Thermomix . Far amalgamare la crema e aggiungere i fogli di gelatina precedentemente reidratati. Concludere con la panna calda.
Far freddare fino alla temperatura di circa 35°C . Aggiungere la panna semimontata con molta delicatezza e versare la mousse all’interno degli stampi. Porre in freezer a solidificare.
Una volta ben rappresi, estrarre le semisfere e unirle a due a due.
Decorare con un filo di mosto cotto.

PS Il thermomix è...il bimby. Ma da sempre preferisco chiamarlo cosi....alla spagnola!

12 commenti:

Genny ha detto...

oooooooohhhhhH!!

Betty ha detto...

ma complimeti è delizioso!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

altro che cucchiaio pinella io mi ci tuffo dentro?????ma come fai a realizzare queste queste come difinirle....capolavori di alta pasticceria....!!!sei un mito ,una maestra per tutte noi che amiamo la pasticceria!!!bacioni imma

Pinella ha detto...

Ma no. Non è per essere forzatamente modesta, ma lasciatemi dire che certe volte ci blocchiamo a fare le cose perchè non ci sembrano abbordabili.Una pensa ad una sfera di cioccolato farcita e si inibisce pensando alla difficoltà.
Macchè! e' facile, davvero. Credetemi!Tirate fuori lo stampo, spennellate con il cioccolato e poi riempite. Freezer, ed è fatta!Fa-ci-lis-si-mo!

Ornella ha detto...

hai il grande dono di far sembrare tutto molto semplice...Però, tra il dire ed il fare... Altro che cucchiaino, io ci affonderei un cucchiaio da minestra!!! Complimenti!
Ornella

paolaotto ha detto...

Tiseguo da tempo ma in silenzio...ora non posso più tacere: è una cosa meravigliosa! Ma deve essere pure buonissima!!!!
Che dimensione ha la sfera? Paola

Pinella ha detto...

Non sono a casa e non posso misurare, ma lo stampo è certamente da circa 8 cm.

sweetcook ha detto...

Molto originale la forma, che voglia di assaggiarlo ^_^

anna ha detto...

Anch'io mi ci tuffo dentro!!
Ho sempre solo guardato le tue opere d'arte, anche sul forum, ma questa volta non sono riuscita a passare oltre senza lasciare un mio segno di passaggio!

Stefania ha detto...

Vista in foto la sfera sembra enorme....meglio se ne mangia di più !!!!

Stefania ha detto...

Maestra .....la ricetta della genovese e della crema....non ti dimenticare ....grazie BABY !
smack

Pinella ha detto...

Potenza della Macro, SDE!

Adesso vedo di combinare qualcosa per cene, poi posto tutto! Promesso...