domenica 12 aprile 2009

Un sogno lungo una settimana...o forse piu'?


Mi rialzo lesta il bavero della giacca, all'uscita dall'aereoporto. Se chiudo gli occhi posso immaginare che quel leggero vento freddo sia una variazione della notte tropicale. Quando si rientra a casa durante la notte da un viaggio che ti ha preso la testa e il cuore, c'e' un momento, prima di chiudere gli occhi ed aspettare che si faccia giorno, in cui è facile pensare che si sia solo sognato. E che si debba ancora partire.
Vorrei dedicare la magia dei ricordi .
Ad Alberto, per avermi riempita d'amicizia per tre lunghi mesi
A Vania, Annalisa e Federica per l'emozione della partenza
Ai compagni d'albergo per la loro simpatia e condivisione
Al pasticciere dell'hotel per il suo delizioso banana bread
A Maria per la splendida giornata intorno all'isola, per la foglia spezzata della noce moscata e per i fili di citronella e per le carambole e la noce di cocco e....per tanto altro ancora
A Jimmy, per la contagiosa risata e tenerezza
Ai conducenti degli autobus per avermi riportata in hotel sana e salva nonostante gli strapiombi
Alle Seychelles, infine. E' un arriverdi, probabilmente.

5 commenti:

  1. senza parole.... si rimane a bocca aperta. Grande!

    RispondiElimina
  2. Ah, Pin, che bei posti, quanto mi mancano! Anse Lazio, le coco de mer, le rose porcellana, il rum e certi curry delicati...
    Bentornata, comunque1

    RispondiElimina
  3. INCANTEVOLE !!!!!

    Io non sono mai stata in quei posti e faccio paragoni con quelli che conosco......ecco che nuovamente mi ha preso la "sfregola" di partire!!!!
    Mi sa che te lo devo portare io un pò di sole, vero???

    Bentornata Maestra mia !

    RispondiElimina
  4. mi incanto davanti alla bellezza della natura!!!1 vorrei un giorno andare in queste isole ... ogni foto che vedo sembra sempre una cartolina!!! Ben tornata spero che tu abbia fatto il pieno di sole e mare!!! Buona pasqua Elisa80

    RispondiElimina
  5. bellissima ricetta pinella!!!! Solo per il fatto che tu l'abbia presa li sul posto la rende ancora di più interessante!!!La proverò sicuramente!Pensavo anche una variante per le intolleranza alimentari di una mia amica!!! ciao ciao

    RispondiElimina