sabato 4 ottobre 2008

Che pasticcieri, che pasticcieri!

Maurizio Santin. The Boss.

















Pierre Hermé. L'histoire.









Paco Torreblanca. El Pastelero màs grande de Espana.















Cristophe Felder. Le patissier fascinant.











I miei pasticcieri preferiti.
Maurizio Santin. Pierre Hermé.Paco Torreblanca. Christophe Felder.
Poi ne esistono tanti altri . Da Mannori a Michalak.

Ma...
Ho immaginato di dividere il mio cuore in 4 parti, che di piu' non si puo'.
Di ciascuno vi scrivero' cio' che mi detta l'anima. Di ognuno vi mettero' una ricetta.
Un dessert al cioccolato, naturalmente. Non potrebbe essere altrimenti.
Incomincero' da Paco Torreblanca.
Finiro' con Maurizio Santin. Con una sua ricetta al cioccolato ..non avro' che da scegliere.
Nella speranza che mi regali una cosa inclusa nella pennina meravigliosa che raccoglie i suoi tesori.
Ah! Pensate! Passare una serata al computer con la sua raccolta di ricette....
Sognare si puo', non è vero?

9 commenti:

Virginia ha detto...

Pinella, sei contagiosa!

Pinella ha detto...

Virginia, non sono proprio normalissima.....ma mi è venuta quest'idea! Pubblicare qualche dessert a tema dei magnifici 4.Poi, magari potremmo anche votare il piu' "attraente" non credi? Intendo dire, votare i desserts, naturalmente....

Virginia ha detto...

Mi sembra un'idea simpatica...e poi vederti all'opera è sempre un piacere.
Senti un po', volevo chiederti un consiglio: dato che sul sito di Bibliotheca culinaria il volume di Torreblanca (il primo, intendo) è in offerta al 30% di sconto, ci stavo facendo un pensierino...
Volevo sapere da te se è un libro comprensibile o meno. Voglio dire, io non sono certo un genio nella pasticceria, ma se poi mi si aggiungono troppi ingredienti introvabili, macchinari specialistici e tecniche ardite, allora è meglio che risparmi i miei soldini.
Per farti capire, come tipologia di volume, ritengo che quello di Santin sia il top.
Grazie in anticipo per la risposta!

Pinella ha detto...

Sono entrambi meravigliosi1 Il secondo è molto tecnico per cui ti raccomando il primo.

Rita ha detto...

Sono anche i miei preferiti anche per merito tuo.
Al 1° posto metto Santin,perchè con lui è stato un colpo di fulmine da quando comperai il suo libro-su tuo consiglio-poi viene Felder, alui sarò eternamente grata per avermi permesso di entrare a testa alta nel magico mondo dei macarons.

Pinella ha detto...

Se Santin vince, gli chiediamo un corso gratuito, Ritina?

Rita ha detto...

Ovviamente sì!!

Marco M. ha detto...

Bellissima Pinella!! Anch'io sarei interessato ai pasticceri di cui parli. Se dovessi comprare un libro loro, quale mi cosiglieresti di acquistare per primo (anche considerando il prezzo non indifferente!)?
Grazie.

Marco

Pinella ha detto...

In ordine?

Santin
Hermè (tutti)
Torreblanca (il primo, il secondo è molto tecnico)
Felder (tutti i suoi quaderni o cahiers che sono splendidi)

Un abbraccio