martedì 12 febbraio 2008

Falsi strudel alla marmellata

Li chiamo cosi perchè andavo pazza per gli strudel Pavesi. Quei biscotti rettangolari farciti di marmellata di fichi. Ero in grado perfettamente di finire la scatola tutta in un botto, una volta aperti. C'era da scommetterci e da giurarci che avrei cercato di rifarli...Ho usato una ricetta di frolla presa da una maestra incredibile che ho conosciuto tramite un forum spagnolo, ma potete usare una normale frolla. Otterrete ugualmente ottimi risultati.

Pasta frolla di Gran Canaria

Ingr:
500 gr di farina
90 gr di farina di mandorle
300 gr di burro
190 gr di zucchero al velo
2 uova
vaniglia
un nulla di sale

Impastate il burro con lo zucchero. Aggiungete le uova e quindi le due farine insieme alla vaniglia e il sale. Fate riposare la pasta in frigo per una oretta circa. Mettete in frigorifero per un'ora poi stendete l'impasto ad un'altezza di 1/2 cm sulla spianatoia infarinata. Rifilate bene i bordi. Mettete una striscia di ripieno sul lato piu' vicino a voi poi ripiegate il lembo come uno strudel. Fate solo un giro e mezzo, non di piu'. Con le mani dategli un po' una forma ben liscia in modo che il lato di congiunzione non si possa aprire in cottura. Ponete in una teglia con il lato di congiunzione sul fondo. Riponete in frigo per ancora 1 ora. Cuocete 180°C per 15 minuti. Fate raffreddare e poi spolverizzate con zucchero al velo. Prendete un coltello affilatissimo e ricavatene dei rettangoli.
Ripieno

Non avevo dei fichi secchi sotto mano, ma solo delle prugne secche. Le ho denocciolate, ridotte in pezzetti e poi frullate con il minipimer in modo grossolano, unendovi poi alcune cucchiaiate di marmellata di fichi e rum che avevo già preparato. Mescolate bene.
Potete usare purea di fichi secchi oppure purea di albicocche secche denocciolate (non quelle disidratate) . Molto piu' semplicemente della buona confettura di frutta.

8 commenti:

  1. Mamma mia non ti si riesce a stare dietro tanto posti, hai un archivio inesauribile!

    RispondiElimina
  2. E dire che non ho scritto nulla per due giorni....

    RispondiElimina
  3. Questa frolla assomigia un po' a quella di Santin, vero?
    Tu quale preferisci?

    RispondiElimina
  4. fortuna che hai postato questi dolcetti che stavo gia' andando in crisi d'astinenza!!!

    RispondiElimina
  5. Mimmy, io stravedo per tutte le frolle.E' il mio dolce preferito e non faccio testo nel giudicarle..

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Pinella, anche io adoravo gli Strudel pavesi, la mia zia preferita me li comprava sempre ed io li spazzolavo.. ma perché non li fanno piu? Ora proveró a riprodurli, grazie!!!

    RispondiElimina
  8. Questi mi fanno impazzire da una vita... Grazie Pin!!!

    RispondiElimina